Skip to content

ARTEM PUDERE PROLOQUI QUAM FACTITES

ARTEM PUDERE PROLOQUI QUAM FACTITES.

Non c’è bisogno di vergognarsi di parlare del proprio lavoro.

(Cicerone, Oratorio, 43, 147)

Anche la professione più semplice ha un grande valore se viene svolta con onestà.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi