Skip to content

NEMO REGERE POTEST, NISI QUI ET REGI

NEMO REGERE POTEST, NISI QUI ET REGI

Nessuno può regnare se non può anche essere un suddito.

(Seneca, Dell’ira, 2, 15, 4)

Può essere usato per indicare la convenienza di avere precedentemente un’esperienza riconosciuta prima di occupare posizioni di potere.

SCOPRI ALTRE FRASI IN LATINO:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi