Skip to content

LAVORO IN LUSSEMBURGO

Il Lussemburgo è un paese situato nell’Europa centrale e fa parte dell’Unione Europea. La capitale, che porta lo stesso nome, è uno dei paesi più ricchi d’Europa ed è anche uno dei principali centri finanziari e amministrativi del mondo.

È anche la sede di agenzie e istituzioni dell’Unione Europea e ha un’importante industria siderurgica, che fa sì che sempre più persone vogliano vivere e lavorare in Lussemburgo.

Il tenore di vita in Lussemburgo è alto e il suo tasso di disoccupazione è stimato molto basso, il che rende il lavoro in Lussemburgo una delle opzioni più attraenti per coloro che desiderano lavorare in Europa.

Requisiti per lavorare in Lussemburgo

Ti offriamo i requisiti necessari per lavorare in Lussemburgo:

  • Se sei cittadino di uno stato membro dell’UE, non hai bisogno di un visto. È anche possibile soggiornare in Lussemburgo per un periodo di tempo illimitato. Se sei cittadino di un paese non UE, hai bisogno di un visto per entrare e vivere in quel paese.
  • Un passaporto valido è richiesto per poter viaggiare nel paese. Se sei un cittadino europeo, non è necessario un passaporto o una carta d’identità valida.
  • Se stai cercando un lavoro in Lussemburgo, per il quale è richiesta un’istruzione superiore, è necessario dimostrare di avere le qualifiche necessarie. D’altra parte, abbiamo la possibilità di lavorare nel settore alberghiero e della ristorazione, nel commercio e anche come privato in Lussemburgo.
  • Devi avere un’ottima padronanza di diverse lingue, soprattutto del francese, che è una delle lingue ufficiali insieme al tedesco e al lussemburghese.

Registrarsi presso il Ministero del Lavoro

Una volta che sei residente in Lussemburgo, per lavorare devi registrarti presso il Ministero del Lavoro e il comune competente. Puoi registrarti come residente o come non residente.

A seconda del tipo di lavoro, oltre al tipo e alla durata dell’impiego (se il contratto di lavoro è a tempo determinato o indeterminato), anche i requisiti di registrazione sono diversi e hanno caratteristiche diverse.

In generale, i requisiti sono i seguenti:

  • Copia autenticata del passaporto valido.
  • Certificato di nascita.
  • Curriculum vitae aggiornato.
  • Copie di certificati, diplomi e qualifiche professionali.
  • Modulo di domanda compilato per il riconoscimento delle qualifiche universitarie o professionali in Lussemburgo. Gli operatori sanitari devono presentare un’autorizzazione speciale del Ministero della Sanità del Lussemburgo.
  • Lettere di raccomandazione da precedenti datori di lavoro.
  • La polizia prova che non ci sono accuse penali di alcun tipo.
  • Contratto di lavoro, firmato e approvato dal datore di lavoro.

Come cercare lavoro in Lussemburgo

Lavorare in Lussemburgo è sempre stata un’opzione interessante per le persone che vogliono lavorare all’estero, poiché ha un’economia in costante crescita, un tasso di disoccupazione molto basso, una bassa inflazione e un alto tenore di vita.

Quando inizi a cercare un’offerta di lavoro in Lussemburgo, ci sono alcune cose da considerare per facilitare la tua ricerca:

  • 1. La migliore fonte di domanda di lavoro sono i portali di lavoro su Internet.
  • 2. Va notato che il Lussemburgo è sede di una serie di organizzazioni ed enti internazionali, compresi alcuni dell’Unione europea, quindi accedere ai siti web ufficiali di questi enti e istituzioni è un’altra opzione per lavorare in Lussemburgo.

In Lussemburgo ci sono due tipi di contratto, temporaneo e permanente, che vengono applicati nella maggior parte dei lavori offerti, principalmente nel settore bancario, amministrativo o finanziario. Un settore sempre alla ricerca di personale è quello dei trasporti e delle comunicazioni, settori in cui il Lussemburgo è un pioniere nella regione.

Anche i lavoratori domestici sono molto richiesti a causa della crescita della popolazione negli ultimi anni.

Un altro modo per stabilire contatti di lavoro in Lussemburgo è attraverso le reti sociali e professionali. Linkedin è senza dubbio il più rappresentativo e conosciuto, e ha anche una grande influenza in Lussemburgo. A livello nazionale, Jobs.lu è anche una rete di lavoro e un portale di lavoro, che è molto popolare tra chi cerca lavoro e i datori di lavoro in Lussemburgo.

In Lussemburgo, l’Ufficio del lavoro ha svolto il suo ruolo di punto di contatto tra lavoratori e datori di lavoro. Ci sono altre agenzie di reclutamento faccia a faccia. Un’altra opzione popolare è quella di cercare nei media, dove puoi trovare una serie di opportunità di lavoro in Lussemburgo.

La cosa più importante, indipendentemente da come viene condotta la ricerca di lavoro in Lussemburgo, è avere un buon CV. Dovrebbe essere scritto in inglese, accompagnato da una buona fotografia, e dovresti fornire referenze verificabili.

Periodi di prova in Lussemburgo

La maggior parte delle aziende in Lussemburgo offre stage o scambi per studenti e giovani professionisti. Questo è un modo molto soddisfacente per entrare in contatto per la prima volta con il paese e per conoscere in prima persona le sue condizioni di lavoro e professionali.

Questo periodo di prova o stage non garantisce un impiego a lungo termine, ma può essere possibile a seconda dello sviluppo professionale.

Molte aziende non pagano uno stipendio completo per lo stage o il tirocinio, ma forniscono una certa somma per le spese di sostentamento, che è sufficiente per coprire le spese quotidiane di base.

Salari in Lussemburgo

I salari in Lussemburgo sono determinati liberamente tra datore di lavoro e dipendente, ma i datori di lavoro non possono offrire meno del salario minimo sociale stabilito, che aumenta del 20% se sei un lavoratore qualificato o diminuisce del 20-25% se sei un altro tipo di lavoratore. Questo salario minimo sociale viene adeguato ogni due anni dalle autorità.

Il salario minimo in Lussemburgo è di 2.142 euro al mese, o 25.704 euro all’anno, e tiene conto anche di 12 pagamenti all’anno, che è la solita distribuzione annuale dei salari nella maggior parte dei paesi/regioni.

In Lussemburgo utilizza anche un sistema di indicizzazione dei salari, il che significa che i salari vengono adeguati all’aumento o alla diminuzione dell’indice dei prezzi al consumo in Lussemburgo.

Il Lussemburgo è uno dei paesi in Europa dove i lavoratori sono pagati di più per una giornata intera di lavoro, indipendentemente dal tipo di lavoro. In effetti, c’è stata una tendenza all’aumento dei salari in Lussemburgo negli ultimi anni.

Va notato che lavorare in Lussemburgo non significa sempre ottenere un lavoro con un salario medio per il paese, ma che i lavoratori poco qualificati sono generalmente relegati a lavori con il salario minimo interprofessionale.

Le carriere più richieste in Lussemburgo

Le carriere più ricercate per lavorare in Lussemburgo sono:

  • Chirurghi / medici: stipendio da 8.000 a 25.000 euro
  • Giudici: stipendio da 7.000 a 20.000 euro
  • Avvocati: stipendio da 6.356 a 16.200 euro
  • Direttori esecutivi: stipendio da 4.730 a 14.300 euro
  • Direttori di banca: stipendio da 5.040 a 15.200 euro
  • Manager finanziari: stipendio da 4.410 a 13.300 euro
  • Ortodontisti: lo stipendio varia da 4.250 a 12.800 euro
  • Professori universitari: lo stipendio varia da 3.780 a 11.400 euro
  • Piloti: lo stipendio varia da 3.150 a 9.520 euro
  • Responsabili marketing: stipendio da 2.840 a 8.570 euro.

Lavori più pagati in Lussemburgo

I lavori più pagati in Lussemburgo sono nel settore sanitario, seguiti da sviluppatori di software e ingegneri.

  • Cardiologo: 17.264,07 euro
  • Pediatra: 11.370,92 euro
  • Medico generico: 8.819,45 euro
  • Psichiatra: 5.256,39 euro
  • Infermieri: 4.537,61 euro
  • Sviluppatore di software: 5.468,06 euro
  • Sviluppatore JavaScript: 5.203,48 euro
  • Ingeniero civil: 5.291,67 euros
  • Ingegnere chimico: 4.542,02 euro

Portali di lavoro in Lussemburgo

Il portale di ricerca del lavoro è diventato una delle principali fonti di accesso alle principali opportunità di lavoro che ti permettono di lavorare in Lussemburgo.

Tra i diversi portali, si possono raccomandare i seguenti:

  • EURES: Su questo portale puoi trovare informazioni importanti sul lavoro in Lussemburgo, così come informazioni sulle offerte di lavoro.
  • Agenzia nazionale per l’occupazione del Lussemburgo: L’Agenzia per lo sviluppo dell’occupazione (ADEM) è il servizio pubblico per l’occupazione in Lussemburgo. Il team di consulenti dell’agenzia sostiene e assiste nella ricerca di un nuovo lavoro in Lussemburgo. Uno straniero può registrarsi come persona in cerca di lavoro solo se soddisfa una serie di requisiti.
  • Altre opzioni per lavorare in Lussemburgo sono cercare un lavoro sui portali Internet, dove oltre al portale menzionato sopra, puoi anche accedere a JobLuxembourg.lu, che è diventato uno dei portali di ricerca di lavoro più popolari.

Per quanto riguarda l’uso dei media in Lussemburgo per cercare un lavoro, i media hanno generalmente una sezione di annunci dove si possono trovare diverse offerte di lavoro.

Alcuni dei principali media sono:

Fonti di occupazione in Lussemburgo

Il settore principale per lavorare in Lussemburgo è quello dei servizi finanziari, in quanto sono il centro dell’economia del paese, oltre alla richiesta di persone nei settori dei trasporti e delle comunicazioni.

Il Lussemburgo è anche il principale centro europeo per i fondi d’investimento e il private banking, con circa 150 banche che fanno operazioni finanziarie.

Grazie alla crescita economica del Lussemburgo negli ultimi anni, i reclutatori sono più propensi ad assumere lavoratori transfrontalieri e residenti stranieri in settori diversi come la sanità, i servizi sociali, la vendita al dettaglio, la produzione, l’edilizia, la scienza e l’ospitalità.

Le aziende che si sono affermate come grandi datori di lavoro privati in Lussemburgo sono:

  • Gruppo Arcelor-Mittal nel settore dell’acciaio
  • Gruppo Post Luxembourg in posta e comunicazioni
  • Gruppo Cactus dedicato al commercio al dettaglio
  • Gruppo CFL nel settore delle ferrovie
  • BNP Paribas nel settore finanziario
  • Group Dussman Luxembourg nell’area della pulizia
  • Goodyear Dunlop Tires nel settore manifatturiero

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi