Skip to content

MAPPA SPAGNA

Situato all’estremità sud-occidentale dell’Europa, la Spagna è un paese che occupa l’85% della penisola iberica. Questa penisola è condivisa con il Portogallo, il suo piccolo vicino. La Spagna occupa la maggior parte della penisola iberica, che si estende a sud dai Pirenei fino allo stretto di Gibilterra, che separa la Spagna dall’Africa.

Cartina della Spagna
Cartina della Spagna

Punti salienti della Spagna

  • NOME UFFICIALE: Regno di Spagna
  • FORMA DI GOVERNO: Monarchia parlamentare
  • CAPITALE: Madrid
  • POPOLAZIONE: 49.331.076 milioni di persone
  • LINGUE UFFICIALI: Spagnolo castigliano, basco, catalano e galiziano
  • MONETA: Euro
  • AREA: 195.363 miglia quadrate (505.988 chilometri quadrati)
  • GRANDI CATENE MONTUOSE: Pirenei, Sierra de Guadarrama, Sierra de Gredos, Sierra Nevada
  • PRINCIPALI FIUMI: Guadalquivir, Ebro, Duero, Miño, Tajo e Guadiana

Mappa politica della Spagna​​

La Spagna è composta da 17 comunità autonome, ognuna con il proprio capitale, più due città autonome, Ceuta e Melilla, che sono così riconosciute dal proprio statuto.

È così che la mappa politica spagnola è stata redatta dopo i Patti di Autonomia del 1981 e del 1992, tutelati dall’articolo 2 della Costituzione spagnola, che riconosce il diritto all’autonomia e i poteri che ne comprendono le funzioni.

Le Comunità Autonome sono, quindi, divisioni territoriali con capacità amministrativa e legislativa e con competenza per l’esecuzione delle leggi.

Mappa politica della Spagna
Mappa politica della Spagna

Comunità autonome in Spagna

  • Andalucía
  • Aragón
  • Principado de Asturias
  • Baleares
  • Canarias
  • Cantabria
  • Castilla La Mancha
  • Castilla y León
  • Cataluña
  • Extremadura
  • Galicia
  • La Rioja
  • Comunidad de Madrid
  • Región de Murcia
  • Comunidad Foral de Navararra
  • País Vasco
  • Comunidad Valenciana

Province di Spagna

  • A Coruña
  • Álava
  • Albacete
  • Alicante
  • Almería
  • Asturias
  • Ávila
  • Badajoz
  • Barcelona
  • Burgos
  • Cáceres
  • Cádiz
  • Cantabria
  • Castellón
  • Ciudad Real
  • Córdoba
  • Cuenca
  • Girona
  • Granada
  • Guadalajara
  • Guipúzcoa
  • Huelva
  • Huesca
  • Islas Baleares
  • Jaén
  • La Rioja
  • Las Palmas
  • León
  • Lleida
  • Lugo
  • Madrid
  • Málaga
  • Murcia
  • Navarra
  • Ourense
  • Palencia

Mappa geografica della Spagna​

La Spagna occupa la maggior parte della penisola iberica, che si estende a sud dai Pirenei fino allo stretto di Gibilterra, che separa la Spagna dall’Africa. A est si trova il Mar Mediterraneo, comprese le Isole Baleari spagnole. La Spagna domina anche due città del Nord Africa e le Isole Canarie nell’Atlantico.

L’interno della Spagna è un altopiano alto e secco circondato e attraversato da catene montuose. I fiumi corrono verso le coste, creando buoni terreni agricoli. Tuttavia, l’interno del paese diventa molto caldo d’estate e molto freddo e secco d’inverno. La siccità è comune.

Le piante e gli alberi crescono così bene sulla costa nord-occidentale, in Galizia e lungo il Golfo di Biscaglia, che la zona è chiamata Green Spain. La pioggia, intrappolata dalle montagne più interne, è frequente. Qui fioriscono faggi e querce. Numerose insenature e insenature rompono la linea di costa.

Le coste meridionali e orientali della Spagna, dalla fertile pianura Andalusa fino ai Pirenei, sono spesso spazzate da venti caldi chiamati venti di scirocco. Questi venti hanno origine nell’Africa settentrionale e mantengono le temperature lungo la costa mediterranea più miti rispetto all’interno.

Mappa geografica della Spagna
Mappa geografica della Spagna

Più mappe di Europa:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi