Skip to content

UMBRIA

UMBRIA: INFORMAZIONI PRINCIPALI

L’Umbria si trova al centro della penisola italiana, una regione dove regna il verde, con i suoi grandi laghi, i fiumi lenti, le sorgenti cristalline e le bellissime cascate e corsi d’acqua sotterranei.

Dietro la grandezza e la bellezza di questo paesaggio naturale dell’Umbria, possiamo trovare un patrimonio artistico e architettonico di grande portata, con città di origine etrusca, romana e medievale.

L’Umbria è geograficamente associata al suo centro turistico più popolare, San Francesco d’Assisi, luogo di nascita del santo da cui prende il nome.

  • STATO: Italia
  • CAPITALE: Perugia
  • SUPERFICIE: 8,456 km²
  • ALTITUDINE: 493 m s.l.m.
  • POPOLAZIONE: 882,015 (2019)
  • ZONA ITALIA: Italia centrale
  • PROVINCE: Perugia, Terni
  • COMUNI: 92
  • CARTINA UMBRIA
  • CARTINA ITALIA

COSA VEDERE IN UMBRIA (ITALIA)

Venerata dai più religiosi, in quanto l’Umbria ha dato i natali a molti santi. È l’unica regione italiana che non ha coste né confini con il mondo esterno. In Umbria potrete godere di interessanti borghi di montagna, di un’ottima enogastronomia e della possibilità di fare belle passeggiate nelle piazze delle città. Vi spieghiamo quali sono i luoghi più interessanti e importanti da vedere in Umbria.

PERUGIA: CAPOLUOGO DELL’UMBRIA

Perugia è un capoluogo ricco di opere architettoniche e tesori artistici: tra questi spiccano le mura etrusche verso lo splendido Palazzo Gallenga, sede dell’università popolare per stranieri. Altri monumenti storici sono la Fontana Maggiore e il maestoso Palazzo dei Priori.

Panoramica di Perugia con la Basilica di San Domenico
Panoramica di Perugia con la Basilica di San Domenico

SPELLO: INCREDIBILI TINTE MEDIEVALI

Spello è un piccolo e bellissimo borgo medievale. Se la visitate, potrete ammirare le sue strade storiche e le case in pietra ornate di vasi di fiori. Da Spello si possono ammirare punti panoramici con splendide viste sulla campagna della regione Umbria.

Porta di Venere en Spello
Porta di Venere en Spello

SPOLETO: BELLEZZE MEDIEVALI IN UMBRIA

Le strade di Spoleto sono piene di chiese, piazze, palazzi e monumenti ricchi di storia medievale. A Spoleto si trovano le tracce dell’Impero Romano, con il segno principale nel suo teatro romano situato nel centro storico.

Insieme alla città di Gubbio, Spoleto è uno dei luoghi più visitati dai turisti italiani, grazie all’utilizzo delle sue scenografie per la serie Don Matteo, con Terence Hill.

Un altro dei luoghi più interessanti da vedere a Spoleto è il Ponte delle Torri, una costruzione medievale alta più di 80 metri e la gigantesca fortezza conosciuta come Rocca Albornoziana.

Rocca Albornoziana nella città di Spoleto
Rocca Albornoziana nella città di Spoleto

LAGO TRASIMENO: BELLISSIMO BLU TRA LE ISOLE

Il lago ha le seguenti isole: Maggiori, Polvese e Minore.

I luoghi migliori per visitare il lago sono Castiglione del Lago o Passignano sul Trasimeno, entrambi splendidi centri lacustri. In questo modo è facile fare il giro del lago a piedi o in bicicletta.

Il paesaggio del Lago Trasimeno è da cartolina: il lago è circondato da splendide colline e foreste e i suoi tramonti e le sue albe sono di una bellezza spettacolare.

Alba Lago Trasimeno
Alba Lago Trasimeno

ORVIETO: LA CATTEDRALE SULLA ROCCIA

Orvieto è una città situata nella regione Umbria su una collina a circa 325 metri sul livello del mare. Il nome di Orvieto è inevitabilmente legato al suo Duomo, un edificio che iniziò a essere eretto alla fine del XII secolo con la missione di ospitare una preziosa reliquia: il Miracolo eucaristico di Bolsena.

All’interno del Duomo di Orvieto si trovano due cappelle di grande valore storico: la Cappella del Capo e la Cappella di San Brizio. Questa visita è un must tra tutte le cose da fare a Orvieto. Accanto ad essa si trova la Piazza del Duomo, uno degli angoli più visitati della città di Orvieto.

Duomo di Orvieto
Duomo di Orvieto

ASSISI: SEDE DELLA BASILICA DI SAN FRANCESCO DI ASSISI

Assisi è una città murata ricca di strade acciottolate, edifici medievali e numerosi edifici religiosi. La Basilica di San Francesco d’Assisi è il monumento principale, con una bellezza incommensurabile che attira ogni anno molti visitatori. La sua costruzione iniziò il 16 luglio 1228, per volontà di Papa Gregorio IX.

Il centro di Assisi si trova su una collina in mezzo a bellissimi prati verdi. Assisi è conosciuta in tutto il mondo perché qui sono nati, vissuti e morti San Francesco di Assisi e Santa Chiara di Assisi. Assisi è stata quindi nominata centro di pace e spiritualità.

Basilica di San Francesco in Assisi
Basilica di San Francesco in Assisi

CASCATA DELLE MARMORE: IL TESORO NATURALE DI TERNI

Con un’altezza di 165 metri, la Cascata delle Marmore è la più alta cascata artificiale del mondo ed è divisa in tre parti; la parte superiore, con i suoi 83 metri di altezza, è la più alta delle tre.

Poiché le acque della cascata vengono sfruttate per la produzione di energia elettrica, essa non è sempre attiva, e la maggior parte del tempo, facendola ridurre alle dimensioni di un torrente. È possibile andare a vedere la cascata in funzione in orari precisi e variabili a seconda della stagione. Da qualche anno è possibile accedere a tutti i punti panoramici e percorrere il parco delle cascate acquistando un biglietto.

Cascata delle Marmore
Cascata delle Marmore

SITUAZIONE DELL’UMBRIA SU MAPPA ITALIA

L’Umbria si trova nell’Italia centrale. L’Umbria confina a nord con la Toscana, a est con le Marche e a sud e a ovest con il Lazio.

Umbria nella mappa dell'Italia per regione
Umbria nella mappa dell’Italia per regione

ALTRE REGIONI IN ITALIA