Skip to content

FRANCIA

La Francia si trova sul bordo occidentale dell’Europa, confinante con il Golfo di Biscaglia (Oceano Atlantico del Nord) a ovest, con il Canale della Manica a nord-ovest e con il Mare del Nord a nord. La Francia confina con il Belgio e il Lussemburgo a nord-est, la Germania, la Svizzera e l’Italia a est, il Mar Mediterraneo, Monaco, la Spagna e Andorra a sud. Inoltre, la Francia condivide le frontiere marittime con il Regno Unito.

La Francia metropolitana, o Francia continentale, copre una superficie di 551.695 km²; comprende l’isola di Corsica. A confronto, è più di due volte più grande del Regno Unito o più di due volte più grande dello stato americano del Colorado.

La popolazione totale della Francia è di 67 milioni (2020), la metropoli francese (parte europea della Francia più la Corsica) ha 64,8 milioni e le sue regioni d’oltremare (Guyana, Guadalupa, Martinica, Mayotte e Reunion) hanno circa 2,2 milioni di abitanti. Altre dipendenze importanti sono la Polinesia francese e la Nuova Caledonia.

Profilo del paese

  • NOME UFFICIALE: Repubblica Francese
  • FORMA DI GOVERNO: Repubblica
  • CAPITALE: Parigi
  • POPOLAZIONE: 67,364,357 milioni di persone
  • LINGUE UFFICIALI: Francese
  • MONETA: Euro
  • AREA: 210.026 miglia quadrate (543.965 chilometri quadrati)
  • GRANDI CATENE MONTUOSE: Alps, Pyrenees, Massif Central
  • PRINCIPALI FIUMI: Seine, Rhine, and Rhône

Regioni in Francia

  • Auvergne-Rhône-Alpes
  • Bourgogne-Franche-Comté
  • Bretagne
  • Centre-Val de Loire
  • Corse
  • Grand Est
  • Hauts-de-France
  • Île-de-France
  • Normandie
  • Nouvelle-Aquitaine
  • Occitanie
  • Pays de la Loire
  • Provence-Alpes-Côte d’Azur
  • Regioni d’oltremare
  • Guadeloupe
  • Martinique
  • Guyane
  • La Réunion
  • Mayotte

Capitali regionali in Francia

  • Lyon
  • Dijon
  • Rennes
  • Orléans
  • Ajaccio
  • Strasbourg
  • Lille
  • Paris
  • Rouen
  • Bordeaux
  • Toulouse
  • Nantes
  • Marseille
  • Basse-Terre
  • Fort-de-France
  • Cayenne
  • Saint-Denis
  • Dzaoudzi

Repubblica Francese

Un po’ di storia della Francia

Fin dalla preistoria, la regione che oggi è conosciuta come Francia è stata teatro di scambi, viaggi e invasioni. Tre etnie europee di base – celtica, latina e teutonica (franca) – si sono mescolate nel corso dei secoli per formare l’attuale popolazione della Francia.

Dal 1958, ha costruito una democrazia presidenziale, resistente alle instabilità sperimentate nelle precedenti democrazie parlamentari. Negli ultimi anni, la sua riconciliazione e la cooperazione con la Germania si sono dimostrate centrali per l’integrazione economica dell’Europa, compreso l’avvento dell’euro nel gennaio 1999.

La Francia è ora in prima linea tra i paesi europei che cercano di sfruttare lo slancio dell’unione monetaria per promuovere un’istituzione europea di difesa e sicurezza più unificata e capace.

Siti ufficiali di Francia

Persone e cultura in Francia

La Francia è una delle nazioni più antiche della Terra e il paese più eterogeneo d’Europa. Queste profonde e ampie influenze hanno fatto della Francia un leader mondiale nel corso della storia in quasi tutti gli aspetti della cultura, tra cui la cucina, l’enologia, la politica, la filosofia, la musica, l’arte, il cinema, la moda, la letteratura e lo sport.

Vista del tramonto a Parigi, Francia
Vista del tramonto a Parigi, Francia

Link di arte e cultura

Natura in Francia

La Francia ha un’ampia area di terreno per fornire l’habitat per una grande varietà di piante e animali. Più del 25 per cento del suo territorio è coperto da foreste e un altro 50 per cento è costituito da campagne o terreni agricoli.

Le foreste di pianura ospitano cervi e cinghiali, mentre i boschi delle Alpi e dei Pirenei offrono rifugio, tra le altre specie, a rare antilopi camosci, stambecchi, orsi bruni e lepri alpine. La costa mediterranea è una tappa di milioni di uccelli africani in migrazione, tra cui fenicotteri, avvoltoi, garzette e gruccioni.

Les Calanques, Cannes, Francia
Les Calanques, Cannes, Francia

Il governo francese si è impegnato a fondo per preservare gli spazi aperti e la fauna selvatica in essi contenuta. Circa il 10 per cento del paese è stato destinato a parchi nazionali o regionali e riserve naturali.

Link alla natura

Storia DELLA FRANCIA

La storia della Francia è simile a quella di gran parte dell’Europa. Nei suoi inizi fu segnata dalla massiccia migrazione dei popoli celtici erranti, dall’influenza soggiogante e civilizzatrice dei romani e dall’ascesa della nobiltà locale. Il cristianesimo ha portato una certa unità, ma forse in nessun altro luogo una Chiesa così saldamente indipendente ha coesistito con un’autorità centrale così potente; due buoni esempi sono Carlo Martel il Martello e Luigi XIV, che sosteneva di essere lo Stato.

La Cattedrale di Notre Dame, Parigi, Francia

Link alla storia

Economia della Francia

L’economia francese è un modello di business altamente sviluppato e orientato al libero mercato. Il governo ha parzialmente o completamente privatizzato molte grandi aziende, tra cui Air France, France Telecom (ora Orange S.A.), Renault e Thales (ora Thales Group).

I settori chiave sono l’industria chimica (Air Liquide, Groupe Roullier), l’energia (la Francia gestisce 58 impianti nucleari gestiti da Électricité de France (EDF), con una capacità totale di 63,1 GWe.) Altri rami principali sono l’automobile (Peugeot, Renault), le banche (BNP PARIBAS, Société Générale, Crédit Agricole), le assicurazioni (AXA), la vendita al dettaglio (Carrefour, Auchan) e l’industria petrolifera (Total S.A.).

L’economia francese è diversificata in tutti i settori. Il governo ha parzialmente o completamente privatizzato molte grandi aziende, tra cui Air France, France Telecom (ora Orange S.A.), Renault, e Thales (ora Thales Group). Ma il governo francese mantiene ancora una forte presenza in alcuni settori, in particolare nell’energia (EDF), nel trasporto pubblico (SNCF) e nelle industrie della difesa.

Link di economia francese

Più paesi in Europa:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi